MARMORINI FINTI MARMI:

Arte di origini antiche alla quale riusciamo a dare il massimo della manualità rispettando le originali tecnihe fuse con soluzioni innovative, i materiali che utilizziamo per i marmorini sono a Grassello di Calce, per i Finti Marmi acrilici e Grassello di Calce.
 


Il marmorino ha origini antichissime, già conosciuto dai greci, è molto diffuso nell’antica Roma: ad esso si riferiscono Vitruvio e Plinio, quando parlano di “albarium opus”, cioè stucco, intonaco bianco.
Lo stucco forte o marmorino sono composti da una miscela variabile di calce aerea stagionata e polveri di marmo che nelle mani dello stuccatore prende forma per diventare una superficie levigata simile al marmo, dipinta ad affresco, con decorazioni, fregi e fasce a rilievo, con stucchi, cornici, lesene ed elementi architettonici o figurativi.
La conoscenza dell’arte dello stucco e delle tecniche tradizionali di esecuzione di intonaci di calce, di affreschi, di marmorini e di decorazioni e fregi a rilevo è necessaria per affrontare correttamente la manutenzione, il restauro e la conservazione del patrimonio storico artistico.
 
Fonte: unisve.it


 

 

 

 

privacy & cookies policy     created by scorpionet